VACANZE con ABC MARE: sole, mare ma.... non solo ;)

VACANZE con ABC MARE: sole, mare ma.... non solo ;)

Finalmente in vacanza....
Dopo un'attesa lunga il tanto desiderato mare vi aspetta !
Valigie fatte
Viaggio concluso
Chiavi del vostro alloggio ritirate e ora....
Eccovi sdraiati felici sul lettino sotto un bel sole con il dolce rumore delle onde... MA ... la mente corre, non riesce ancora a rilassarsi e vi chiedete: "cosa faccio ? Dormo, faccio un bagno o....
 
La porta della nostra agenzia è sempre aperta per darti non una ma cento idee su cosa potete fare oltre godervi la spiaggia.
Volete un assaggio delle nostre proposte ?
 
In PRIMIS riposare.
Sembra banale ma non lo è.
Dopo settimane, mesi, di lavoro frenetico, di ansia e altro, lasciarsi andare non è semplice ma con impegno e concentrazione ci potete riuscire e tra qualche mese ripenserete con nostalgia a questo periodo.
 
* LEGGERE.... 
Il libro che avete portato con voi in valigia
Il romanzo che non avete acquistato per la fretta vi manca ? Nessun problema ! Ogni mercoledì arriva da noi la Biblo Mobil della biblioteca di Caorle dove potete prendere ciò che desiderate e per la riconsegna nessun problema perchè potete passare da noi in ABC poichè siamo punto riconsegna della biblioteca.
 
* Se ami le attività sportive puoi sperimentare nuovi sport oppure partecipare in prima persona agli eventi sportivi che Caorle offre.
Nella zona di Ottava Presa ci sono dei bellissimi centri di equitazione se vuoi provare anche questa emozione a contatto con uno degli animali più intelligenti e dolci, il cavallo.
 
PICCOLI BORGHI dei dintorni
- Concordia Sagittaria a meno di 20 km
Cittadina sede di alcuni tra i più importanti scavi archeologici di epoca romana
Situata lungo il fiume
Lunedì giorno di mercato cittadino
- Portogruao a 25 km
Cittadina medievale che vi stupirà con il suo incredibile centro storico ricco di palazzi antichi 
Giovedì giorno di mercato cittadino
- Sesto al Reghena
 
* Infinite le scelte per chi ama la bicicletta
Percorsi Ciclo - Turistici di  vario genere per i professionisti e non solo
Di varia durata, di vario spessore....
In laguna, tra campi e vigneti, alla scoperta dei borghi più antichi
 
* l'estate è il momento dei mercatini e delle sagre di paese.
Nei mesi estivi si festeggia il raccolto della stagione estiva o il Santo Patrono della cittadina e quindi ecco l'occasione per degustare le meraviglie della cucina tradizionale veneta, divertirvi con la famiglia, curiosare tra le bancarelle e portare con te un bel ricordo della tua vacanza da noi.
 
* la cucina Veneta è ricca di tante specialità e quindi perchè non mangiare in una cucina tipica o meglio ancora in un'osteria storica: vasta scelta tra pasta, carne, pesce, verdure e dessert !
 
* l'estate è la stagione di concerti, festival, spettacoli teatrali
Informatevi presso di noi su cosa potete vedere a PSM o nei dintorni
 
* Affittare una barca.
Nessuna paura, se non siete esperti, le barche elettriche possono essere facilmente guidate da chiunque oppure prendere anche il conducente a noleggio così da fare un bel giro lungo il fiume o nella laguna facendovi incantare dal paesaggio della campagna veneta.
 
* DIVERTIMENTO per grandi e piccini: parchi a tema
A Caorle trovate l'Aquafollie
A Jesolo Caribe Bay e Aqualandia
A Verona merita una visita Gardaland il più grande parco in Europa dopo Disneyland Paris
 
VENETO, la nostra regione che quest'anno ha compiuto, il 25 marzo ben 1600 anni !
BUON COMPLEANNO.... tutto il 2021 sarà dedicato alle tante celebrazioni per festeggiare e voi potete prendere sicuramente parte ad alcune di esse.
Il VENETO è una delle regioni più belle e ricche, passate dalla collina, al lago, dalla montagna al mare e le città da visitare sono tantissime come tanti sono i piccoli borghi antichi da scoprire.
Vi diamo qualche idea per una bella gita in giornata partendo da PSM
* TREVISO e i colli di Conegliano: meta non solo per gli amanti del bel shopping ma anche del buon vino.
A poco meno di un'ora possiamo raggiungere questa cittadina meravigliosa che si fa attraversare dal fiume Sile e con i piccoli rii e gli edifici storici in stile Veneziano, ci fa sembrare di essere a Venezia.
E al ritorno passate per Conegliano e portate con voi una bottiglia di Prosecco Doc.
* VERONA e il lago di Garda
Se ami l'architettura, la storia o sei un vero romantico allora questa è la gita che fa per te. Dagli spettacoli lirici ai concerti di grandi artisti, dalla casa di Romeo e Giulietta al centro storico denominato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e che dire poi delle degustazioni che potete fare dal Valpolicella di Verona all'Amarone sino ai piatti tipici.....
* BASSANO Del GRAPPA
per gli studiosi della Grande Guerra una visita al Museo degli Alpini o al Museo di Hemingway e della Grande Guerra
per gli amanti della buona grappa ci sono le distillerie Nardini e Poli
per chi adora le ceramiche tradizionali che qui trovano nascita dai primi del '700
* PADOVA città Universitaria
Il centro storico ricco di palazzi signorili
La Cappella degli Scrovegni che racchiude le meraviglie dipinte da Giotto
Una passeggiata in Prato della Valle
Un gustoso pranzo in una trattoria tipica o uno stop rinfrancante in uno dei tipici bacari della zona del Ghetto Ebraico
* VENEZIA: mille e più sono le gite che puoi fare.
Non credere di aver visto tutto perchè sono certa che da noi puoi trovare degli itinerari antichi e segreti che ti faranno innamorare ancor di più di questa fantastica città.
Burano, Murano, Torcello...le tradizioni antiche dalla lavorazione del vetro ai fantastici merletti
L'Isola del Lazzaretto con i fantastici scavi archeologici
La piccola isola di Mazzorbo dove assisterai a tramonti mozzafiato sulla laguna
 
Hai trovato qualche idea che metterai in pratica ?
BENE !
Ora non mi resta che augurare a te e alla tua famiglia o ai tuoi amici BUONE VACANZE !
 
E ricorda che noi siamo sempre aperti per consigliarti al meglio o fornire materiale informativo o biglietti per ciò che desideri.
 
Sabina
ABC MARE
PORTOGRUARO -  Borgo S. Agnese

PORTOGRUARO - Borgo S. Agnese

Portogruaro è una graziosa cittadina medievale a slli 25 km da PSM.
Costituita da diversi borghi, oggi vi presento il mio preferito. 
Ci sono legata perchè qui sono cresciuta, dalla comunione al matrimonio, sino al battesimo dei miei figli.
Le origini medievali della cittadina sono visibili ancor oggi dalla cinta muraria che in parte è conservata proprio dalle TRE porte: Sant'Agnese, San Giovanni e San Gottardo.
Se entrate da Via Cavour, vicino alla porta sulla destra, si vedono i resti delle antiche mura di cinta e una torretta di guardia.
Sul lato sinistro trovate Via Rastrello, bellissimo percorso che attraversa il fiume e collega la porta di Sant'Agnese a quella di S. Giovanni che apre l'abbraccio al vero centro storico.
Da visitare la bellissima chiesa che in origine faceva parte di un monastero benedettino femminile e poi, circa da metà '400 ai Minori osservanti.
L'esterno è caratterizzato da una semplice ma bellissima facciata con un'importante rosone. 
L'interno è a navata unica con soffitto a capriate.
Vi sono particolarmente affezionata poichè ai lati dell'altare potete ammirare due splendidi "ANGIOLETTI" che sono stati donati alla parrocchia dalla mia nonna Mazzarotto Dolores.
E' arricchita da affreschi quattrocenteschi, che rappresentano le figure dei primi santi dell'ordine francescano.
Il simbolo rappresentativo del Borgo è la Porta che tra le tre sopravvissute ha conservato le caratteristiche e l'aspetto originari.
Questo Borgo racchiude molti edifici simbolo della città.
- Il MUSEO ospitato proprio all'interno della Torre di Sant'Agnese e al piccolo stabile attiguo.
Antiche mure di cinta e una torretta di guardia oggi ancora ben conservate.
Casa Pasqualis: oltre la porta sul lato sinistro, potete vedere una incredibile parete decorata con affreschi del XVI secolo
Chiesa delle Sante Agnese e Lucia: chiesa edificata nel 300 circa, fuori dalle cinta di mura della città. Da vedere al suo interno l'opera in terracotta, la Pietà, attribuita al modenese Guido Mazzoni (1450 - 1516)
Il Borgo ha le caratteristiche di altre zone della città: le abitazioni hanno grandi portici che accolgono negozi, ristorantini dove mangiare i tipici piatti veneti, bar, gioielleria, pasticceria, libreria, studi di professionisti per lo più avvocati, e banche.
L'ex monastero ha ospitato sino a poco tempo fa il Collegio Magistrale Femminile "Sacro Cuore" e l'Istituto Magistrale "Marco Belli".
Oggi è sede della Polizia locale.
Davanti la Chiesa si trovava originariamente la Filanda, oggi si è sviluppato un moderno complesso residenziale.
Fronte Chiesa si trova l'Oratorio, importante punto di ritrovo per bimbi e famiglie.
DA NON PERDERE: la terza domenica di luglio la festa della Madonna del Carmine
Si tratta della festa dedicata alla Madonna del Carmine. Durante il fine settimana nell'oratorio si svolgono attività sportive e a conclusione la domenica sera la cucina propone piatti tipici della zona.
 
FOTO archivio storico
I rimedi naturali per una casa pulita e .... SICURA !

I rimedi naturali per una casa pulita e .... SICURA !

Avete mai pensato ad utilizzare le essenze naturali per tenere pulita e disinfettata la vostra casa ? I normali detersivi purtroppo contengono spesso sostanze allergiche che utilizzandoli vengono liberate nell'aria e con il tempo possono creare problemi a voi, ai vostri familiari e persino ai nostri compagni a quattro zampe 
 
Nei locali di "servizio" pelle, apparato digerente e vie aeree entrano a diretto contatto con potenziali fonti di contagio quindi sta a noi porvi la massima attenzione.
 
* CUCINA: sale e caffè sono antibatterici
La cucina è uno dei luoghi dove non solo trascorriamo la maggior parte del tempo ma è il luogo dove conserviamo, prepariamo e consumiamo il cibo.
A causa del contatto con gli alimenti è importante detergere e sgrassare con prodotti naturali e non tossici.
Attenzione va posta anche ai batteri che si annidano sullo strofinaccio umido: privilegia la carta da cucina oppure sostituiscilo tutti i giorni e lo stesso vale per le spugnette che vanno sempre ben strizzate e asciutte.
- Sale Marino nella lavastoviglie: il sale per la lavastoviglie può essere sostituito con il sale da cucina; invece del brillantante usate 1/2 cucchiai di succo di limone inseriti nell'apposita vaschetta e il lavaggio ad apparecchio vuoto, che vi consiglio di fare almeno ogni 30 gg va fatto con un litro di aceto di vino rosso che oltre a disinfettare elimina il calcare.
- Argilla e Cannella sul lavandino: mescolate due cucchiai di argilla verde ventilata, un cucchiaio di bicarbonato e 20 gocce di olio essenziale di cannella. Mettetene un pò su una spugna umida e strofinate i piani di lavoro, perfetto anche sullo sporco più resistente del lavandino. Potete conservarla in un semplice vasetto di vetro ben chiuso.
- Frigo profumato con il carrè: inserite nel frigo una ciotolina di argilla verde che funge da assorbente e aggiungetevi 4 gocce di olio essenziale di salvia. Alternativa può essere quella di versare qualche cucchiaio di polvere di caffè (non usata) o dei chicchi.
Per la pulizia periodica che vi consiglio almeno una volta a settimana, usate un aceto aromatizzato con 5 gocce di olio essenziale di limone, da applicare con una spugna.
Passate poi un panno umido e infine asciugate.
 
** SOGGIORNO
- Per i tappeti: potete usare il bicarbonato da spargere e da lasciar agire 24 ore per poi rimuoverlo con l'aspirapolvere.
Ottima alternativa preparare uno "shampoo" utilizzando 2 tazze di bicarbonato, mezza tazza di sapone di Aleppo in scaglie, 20 gocce di olio essenziale di lavanda e 9 di alloro; spargete la miscela sul tappeto, risciacquate passandovi poi un panno imbevuto di acqua calda.
- Per schermi tv e pc: diverse volte alla settimana passate su Pc o Tv (ovviamente spenti) uno strofinaccio morbido imbevuto con poca acqua e aceto e ben strizzato.
Per pulirli dalla polvere utilizzate uno spray antistatico fatto miscelando un quarto di aceto bianco e tre quarti di acqua. Vaporizzatelo su uno straccio e passatelo sulle superfici.
- Per divani: Eliminate gli acari passando uno strofinaccio morbido a cui avrete aggiunto dell'essenza di cedro.Per i divani in tessuto utilizzate mezzo bicchiere di succo di limone per un litro di acqua, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato.
Sempre con una pezzuola imbevuta e ovviamente ben strizzata, procedete strofinando la zona del divano da trattare. Lasciate agire pochi secondi e poi asciugate.
Per le tende aggiungete al lavaggio due cucchiai di aceto e qualche scaglia di sapone di Marsiglia, saranno ancora più fresche e profumate.
 
*** Zona INGRESSO
- Buona abitudine da acquisire dal popolo orientale e del Nord Europa è lasciare le scarpe sull'uscio. In periodo di Covid è diventata un'abitudine non solo buona ma fondamentale.
Se avete spazio predisponete una zona di "cambio scarpe" (basta comprare un piccolo vano portascarpe in semplice plastica bianca rapido e semplice anche da pulire). Si entra in casa così solo con le pantofole.
Lo zerbino va pulito periodicamente e... spesso: cospargetelo con della polvere di bicarbonato e aspiratela dopo 3 4 ore.
- Maniglie: Vi siete mai fermati a pensare a cosa si deposita sulla maniglia all'ingresso ? Vi si raccolgono i germi che avete raccolto in ufficio, al supermercato, sui mezzi pubblici.... 
Per eliminare questi batteri passatela con una soluzione di acqua calda, sapone di marsiglia e 5 6 gocce di olio di Tea Tree o di Eucalipto.
- Pavimenti: la zona dell'ingresso è la più trafficata ! E quindi quella dove vi si deposita qualsiasi tipo di agente inquinante. Per pulire bene questa zona (ma potete usare la ricetta per qualsiasi pavimento della casa), preparate un secchio di acqua calda, unitevi mezzo cucchiaio di detergente bio per i piatti e 10 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano, che profuma e contrasta la presenza di virus. Non serve risciacquare.
Per la zona camere, di solito in parquet, sciogliete nel secchio un cucchiaio di shampoo neutro biologico e procedete al lavaggio.
 
Volete un "tocco in più" per accogliere i vostri ospiti con un benvenuto olfattivo ?
Scegliete gli oli di pompelmo e arancio che hanno effetti antivirali. Versatene 5 6 gocce di ognuno nel diffusore o nell'acqua dei caloriferi.
 
BUONA VITA !


FOTO da secondamano
SUPERBONUS al 110%: Adeguamento Sismico, Miglioramento Sismico e Interventi Locali

SUPERBONUS al 110%: Adeguamento Sismico, Miglioramento Sismico e Interventi Locali

Tipologie di intervento sulle strutture già esistenti
- Adeguamento sismico
Sono interventi mirati al raggiungimento di prestazioni e condizioni di sicurezza previste dalle norme tecniche per i nuovi edifici.
Sono interventi di norma molto importanti ed invasivi con costi conseguentemente elevati. Richiedono un collaudo statico
Le norme vigenti prevedono l'obbligo dell'adeguamento sismico nel caso di sopraelevazioni ed ampliamenti, ed anche in cambi d'uso e trasformazione radicale del fabbricato preesistente.
In questa categoria ovviamente rientrano gli interventi di demolizione e ricostruzione.
- Miglioramento sismico
Sono interventi più piccoli che permettono di incrementare il livello di sicurezza strutturale e sono quindi opere meno onerose e tecnicamente più semplici.
Anche questo tipo di intervento è sottoposto a collaudo statico.
Dove non ci sia obbligo di adeguamento sismico, è possibile apportare interventi di miglioramento sismico.
- Interventi locali
Sono interventi specifici mirati alla riparazione di elementi strutturali isolati che presentano criticità dovute a danni o degrado e che servono a migliorare la sicurezza del fabbricato.
Non viene richiesto li collaudo statico.
- SISMABONUS 
Gli interventi per la riduzione del rischio sismico sono incentivati mediante specifica detrazione fiscale (sismabonus) che ha recentemente beneficiato degli incrementi al 110% in quanto viene considerato intervento trainante indipendentemente dalle altre opere da effettuare sullo specifico edificio al quale si fa riferimento.
Sono previsti per le abitazioni e per gli edifici produttivi ricadenti nelle zone sismiche 1 / 2 / 3 (non la 4 che è la meno pericolosa) per un tetto di spesa pari a € 96.000 per unità abitativa.
Il comma 4 dell'art 119 del DL 34/2020 estende l'agevolazione del beneficio del 110% a tutti gli interventi per la riduzione del rischio sismico anche se non comportano una riduzione di una classe.
Le categorie soggette sono sottoposte a verifica da parte del collaudatore statico, che è una delle figure tecniche che dovrà attestare la conformità degli interventi realizzati al progetto strutturale depositato.
Caorle e in generale la  nostra fascia costiera  si trova in zona sismica 4 e quindi non si applica il sismabonus. Mentre lo sono Portogruaro, Treviso e Udine. Per info qui trovate la mappa sismica del Veneto 
NOTA BENE
Grazie a questa novità importante adottata dal governo per rilanciare le imprese e l'economia italiana,, è possibile ora intervenire sulla vulnerabilità della propria casa, aumentandone sicurezza e stabilità e godendo di benefici fiscali che ci facciano rientrare delle spese sostenute.
* SUPERBONUS 110% 
Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. 
DETTAGLI  https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/superbonus-110%25
 
QUALI prodotti rientrano nell'Ecobonus 110% ?
- Fotovoltaico e batteria ! Evviva l'energia rinnovabile
- Solare termico: acqua calda in abbondanza con un grande risparmio sulla tua bolletta
- Pompa di calore 
- Sistema solare: fotovoltaico + pompa di calore
Tra gli interventi importanti (trainanti): 
-isolamento a cappotto dell'involucro opaco, isolamento del sottotetto o della copertura.
-Sostituzione del generatore di calore
L'importante è migliorare di almeno due classi energetiche e che si abbia la conformità urbanistica.
 
Se hai paura di perderti in questo mare di vantaggi e burocrazia, non ti preoccupare perchè noi ti aiutiamo seguendoti passo passo e dandoti l'appoggio di un bravo professionista specializzato in questo.
 

Site Language